Giovedì, 4 Marzo 2021
Cagliari

La "strage" di pecore a Guasila

Il gregge era nel bel mezzo della carreggiata, dieci animali morti dopo essere stati investiti da due auto che nulla hanno potuto fare per evitare l'impatto

Le pecore investite: foto Carabinieri

Sabato sulla strada statale 457 in Sardegna i sono intervenuti all’altezza del km 11, direzione Senorbì – Guasila, per un incidente stradale coninvestimento di un gregge di pecore. Ben 10 animali hanno perso la vita.

La "strage" di pecore a Guasila

Le pecore sono state travolte una Volkswagen Golf condotta da un 30enne operaio del posto e una Fiat Punto condotta da un 25enne, commerciante, anch’egli di Guasila.

Il gregge era nel mezzo della carreggiata, l'impatto è stato inevitabile. I capi erano proprietà di un allevatore 51enne di Ortacesus, gravato da precedenti denunce. Si sono verificati danni alle autovetture, mentre i conducenti sono rimasti fortunatamente illesi.

Sul posto è poi intervenuto personale veterinario dell’ATS di Cagliari per i dovuti accertamenti, insieme a personale Anas per il ripristino della viabilità che è rimasta interrotta per ore.

I carabinieri della stazione di Lunamatrona hanno informato dei fatti la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari che valuterà eventuali profili penali.

C'è un cinghiale in autostrada: lei scende dall'auto e viene travolta 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "strage" di pecore a Guasila

Today è in caricamento