Lunedì, 26 Luglio 2021
Reggio Calabria

Schianto tra auto e moto, centauro perde entrambe le gambe

L’incidente a Grotteria, in provincia di Reggio Calabria. I medici non hanno potuto evitare l’amputazione di entrambe le gambe: l’intervento si è reso necessario a causa della gravità delle condizioni del motociclista

Un motociclista 50enne ha perso entrambe le gambe in seguito a un violento incidente stradale di cui è rimasto vittima nella notte tra sabato e domenica a Grotteria, in provincia di Reggio Calabria.

Per cause ancora in corso di accertamento, l'uomo era in sella alla moto quando si è scontrato contro un'auto che procedeva nel suo stesso senso di marcia nel tratto di strada compreso fra Grotteria e Marina di Gioiosa Ionica, sul ponte della strada statale 106. Dopo lo scontro con l'auto, il 50enne è finito contro alcuni pali in ferro collocati sulla carreggiata. L'uomo è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Locri, dove è arrivato in condizioni che sono apparse subito gravissime ai sanitari.

I medici non hanno potuto evitare l'amputazione di entrambe le gambe: l'intervento si è reso necessario a causa della gravità delle condizioni del motociclista. I carabinieri della compagnia di Roccella Ionica indagano sull'accaduto, per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto tra auto e moto, centauro perde entrambe le gambe

Today è in caricamento