rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Città Brescia

Tragico frontale mentre va al lavoro: Claudia è morta a 23 anni

La sua auto ha invaso la corsia opposta mentre sopraggiungeva un camion carico di mattoni. Nell'impatto violento l’utilitaria è stata sbalzata in un campo

Stava andando, come ogni mattina, al lavoro ma non è mai arrivata. La vita di Claudia Feroldi, 23enne di Ostiano (Cremona), si è spezzata verso le 7 di oggi mercoledì 17 maggio in un incidente stradale a Isorella (Brescia). Si tratta del secondo incidente mortale sulle strade bresciane nell'arco di tre giorni.

Come si legge su BresciaToday, la ragazza ha perso il controllo della sua Lancia Ypsilon finendo per invadere la corsia opposta proprio mentre sopraggiungeva un camion carico di mattoni. Un impatto violento, avvenuto nei pressi della rotonda che porta a Remedello, e l’utilitaria è stata sbalzata in un campo. Quando la 23enne è stata estratta dal groviglio di lamiere, per lei non c’era ormai più nulla da fare. 

I motivi dello schianto sono al vaglio degli agenti della stradale di Montichiari, ma pare che l'asfalto fosse scivoloso a causa di una precedente (e accidentale) perdita di carburante da parte di un altro veicolo. Oltre alla polizia stradale, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Castiglione delle Stiviere e l’eliambulanza. 

Continua a leggere su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico frontale mentre va al lavoro: Claudia è morta a 23 anni

Today è in caricamento