rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Città Arezzo

Scooter contro auto, tragico schianto frontale: un morto e tre feriti, tutti giovanissimi

E' di un morto e tre feriti, uno dei quali in gravi condizioni, il bilancio di un incidente stradale avvenuto in provincia di Arezzo, in località Memmenano, tra Bibbiena e Poppi, lungo la regionale 70 della Consuma

Nuova tragedia sulle strade della Toscana. E' di un morto e tre feriti, uno dei quali in gravi condizioni, il bilancio di un incidente stradale avvenuto nella tarda serata di ieri, intorno alle 22, in provincia di Arezzo, in località Memmenano, tra Bibbiena e Poppi, lungo la regionale 70 della Consuma, rimasta a lungo chiusa. Il tratto di strada interessato dal sinistro non è in curva, anche se è poco illuminato.

Le cause dell'incidente non sono chiare. Lo scontro, tremendo, tra il ciclomotore e un'utilitaria bianca, sembra essere avvenuto frontalmente. Lo scooter, in sella al quale viaggiavano due ragazzi, si è scontrato con un'auto con a bordo due ventenni. L'impatto è stato violentissimo.

Incidente stradale Memmenano (Arezzo): un morto e tre feriti

Tutte giovanissime e residenti nella zona le persone coinvolte nell'incidente. Ad avere la peggio il conducente dello scooter, deceduto sul colpo. Un ragazzo di 17 anni, che viaggiava con lui, ha riportato varie fratture ma non sarebbe in pericolo di vita. Non destano preoccupazioni le ferite riportate dai due a bordo dell'auto: il ragazzo che era alla guida è stato portato in codice verde al pronto soccorso del Casentino, mentre il passeggero ha riportato un trauma alla testa ed è arrivato in ospedale in codice giallo.

Il traffico è rimasto a lungo bloccato. Sul luogo dell'incidente hanno operato a lungo i carabinieri della compagnia di Bibbiena per i rilievi, i vigili del fuoco del distaccamento di Bibbiena e il 118 aretino.

mortale-incidente-memmenano-2-2-2

Foto ArezzoNotizie - Vdf

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scooter contro auto, tragico schianto frontale: un morto e tre feriti, tutti giovanissimi

Today è in caricamento