Lunedì, 2 Agosto 2021
Venezia

Mestre, tragico schianto tra auto e moto: 30enne muore dopo un volo di dieci metri

Nedim Imsirovic, padre di due bambine, è morto sul colpo dopo l'impatto con una Peugeot 3008. L'incidente poco dopo le 23 sul Terraglio. Foto e video

A destra la vittima

VENEZIA - Un volo di una decina di metri, dopo essere stato sbalzato dalla sua Kawasaki. Ennesima tragedia sulle strade e ancora una volta a farne le spese è un giovane.

Nella tarda serata di giovedì, poco prima delle 23, Nedim Imsirovic, un 30enne di origini bosniache residente a Mogliano Veneto, ha perso la vita in un grave incidente sul Terraglio, una strada statale che porta da Mestre a Treviso. Fatale per lui l'impatto con la sua Kawasaki Zr7 contro una Peugeot 3008 guidata da un uomo di 31 anni. 

LA DINAMICA DELL'INCIDENTE - L'uomo alla guida dell'auto (una sorta di monovolume) era andato a prendere le sigarette in un distributore automatico di Mestre poco prima di raggiungere il posto di lavoro  Una volta ripartito, si è immesso dalla secondaria sul Terraglio proprio nel momento in cui sopraggiungeva la moto di Nedim Imsirovic, il quale stava con ogni probabilità tornando a casa.

Inevitabile l'impatto tra i due veicoli, anche se quest'ultimi si sono scontrati per poche decine di centimetri. La Peugeot, infatti, è stata danneggiata soprattutto all'altezza dell'angolo posteriore sinistro della carrozzeria, all'altezza dello pneumatico. Segno che a rigor di logica aveva praticamente concluso la manovra di immissione al momento dell'urto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 30enne bosniaco, sposato e padre di due figli piccoli, non è riuscito a evitare l'impatto, "volando" per più di una decina di metri, mentre la motocicletta ha strisciato sull'asfalto arrestandosi ancora più lontano. Il giovane è purtroppo morto sul colpo: troppo gravi i traumi riportati. Il Terraglio è rimasto è rimasto chiuso al transito fino alle 2 di notte, quando la salma è stata rimossa dopo il nulla osta del magistrato. Sul posto per i rilievi il reparto motorizzato della polizia municipale, oltre che una volante della questura.
La notizia su VeneziaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mestre, tragico schianto tra auto e moto: 30enne muore dopo un volo di dieci metri

Today è in caricamento