rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Città Treviso

L'auto si schianta e prende fuoco: Andrea Capano muore carbonizzato a 35 anni

Terribile incidente a Zerman di Mogliano Veneto, in via Zermanes: una Fiat Punto per cause in corso accertamento è uscita dalla sede stradale finendo in un fossato

Gravissimo incidente stradale nella notte nel Trevigiano. Prima di mezzanotte a Zerman di Mogliano Veneto, in via Zermanesa, una Fiat Punto con alla guida un uomo di 35 anni, Andrea Capano, per cause in corso accertamento, è uscita dalla sede stradale finendo in un fossato.

L'auto si è schiantata contro la spalletta in cemento di un'abitazione, prendendo fuoco. Per l'automobilista non c'è stato nulla da fare: è morto carbonizzato. Sul posto intervenuti i carabinieri della stazione di Mogliano Veneto, il Suem 118 e i vigili del fuoco di Treviso.

Lunga notte di incidenti stradali nel Trevigiano

E' stata una notte di incidenti nella provincia veneta, alcuni molto gravi. Alle 1.10 altro schianto a Santa Bona, in via Di Fulvio, non distante dal supermercato Alì. Un'auto è finita contro un platano. L'automobilista e i due passeggeri a bordo sono rimasti tutti feriti in maniera non grave. Si tratta di tre giovani tutti residenti a Ponzano Veneto: una ragazza 16enne, ferita seriamente, un 20enne, P.M., e F.G., 18 anni, rimasti illesi. All'1.50 a Zero Branco, lungo via Scandolara, all'altezza di via Onaro, il conducente 24enne di una Fiat Panda, A.M., del posto, per cause in corso di accertamento ha perso il controllo della sua vettura terminando la corsa contro un muro di cinta. E' stato trasportato all'ospedale di Treviso in condizioni molto gravi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'auto si schianta e prende fuoco: Andrea Capano muore carbonizzato a 35 anni

Today è in caricamento