Mercoledì, 2 Dicembre 2020
Cagliari

Covid: donna di 39 anni incinta al quinto mese perde il bambino, è gravissima

Dramma a Cagliari. È stato eseguito un taglio cesareo per asportare il feto, ormai morto, e la placenta. La giovane ora lotta tra la vita e la morte in ospedale

Foto di repertorio

Una donna incinta di 39 anni a Cagliari è stata operata venerdì all'ospedale Santissima Trinità di Cagliari dai medici della struttura e dai rianimatori del Brotzu. Colpita da una polmonite da Covid, ha purtroppo perso il bambino e lei è ora ricoverata in condizioni molto gravi. 

Cagliari, incinta con polmonite da Covid perde il piccolo

La donna ha perso il bimbo al quinto mese di gravidanza. La 39enne ha subìto un delicato intervento all’ospedale di Is Mirrionis. È stato eseguito, dall'equipe guidata dalla ginecologa Eleonora Coccollone, un taglio cesareo per asportare il feto, ormai morto, e la placenta. La giovane ora lotta tra la vita e la morte. 

Le condizioni della mamma erano compromesse e si doveva operare in emergenza per dare una possibilità di vita alla donna. Per permettere l’ossigenazione di tutti gli organi, i rianimatori del Brotzu hanno utilizzato un polmone artificiale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: donna di 39 anni incinta al quinto mese perde il bambino, è gravissima

Today è in caricamento