Sabato, 27 Febbraio 2021
Siracusa

L'influencer di Tik Tok denunciata per istigazione al suicidio

La polizia postale di Firenze ha denunciato una quarantottenne della provincia di Siracusa: sul suo profilo social hanno trovato un video in cui lei e un uomo, come in una sfida, si avvolgevano totalmente il volto, compresi narici e bocca, con il nastro adesivo trasparente

Le indagini sono state rapide. La polizia postale di Firenze ha denunciato una quarantottenne della provincia di Siracusa, per istigazione al suicidio. Una cosiddetta "influencer", sul cui profilo Tik Tok, social network sempre più in voga tra i giovani e in particolar modo i giovanissimi, hanno trovato un video in cui la donna e un uomo, come in una sorta di sfida, si avvolgevano totalmente il volto, compresi narici e bocca, con il nastro adesivo trasparente, in modo da non poter respirare.

Siracusa: denunciata influencer per video Tik Tok

Il video, visibile a tutti gli utenti, senza restrizioni di alcun tipo, possibile oggetto di emulazione da parte di minori, è stato segnalato e rimosso dalla piattaforma Tik Tok.

L'influencer, secondo quanto scoperto dalla polizia nel corso delle indagini, aveva pubblicato altri "video sfide" dello stesso tenore, ottenendo grande popolarità sul web, ben 731.000 followers di diverse età. Materiale giudicato estremamente pericoloso per l'incolumità degli utenti; i pm titolari delle indagini hanno quindi emesso a carico della donna un provvedimento urgente di perquisizione, anche informatica, e sequestro degli account social.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'influencer di Tik Tok denunciata per istigazione al suicidio

Today è in caricamento