rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Città Salerno

Innamorata del prete, tenta di ucciderlo a coltellate

Una storia d'amore "impossibile" rischia di trasformarsi in tragedia: succede a Marina di Camerota, in provincia di Salerno

SALERNO - Don Gianni Citro, parroco di Marina di Camerota, si sente perseguitato. Per amore. Sì, perché una donna del paese, 36enne, lo insegue ogni giorno per le vie della cittadina cilentana cercando di strappargli una promessa di fidanzamento. Che il parroco, più volte, ha ovviamente rispedito al mittente.

Le suore del paese l'hanno ospitata presso la loro dimora, così come i cittadini del posto hanno provato a consolarla, a spiegarle che il suo è un sogno d'amore non realizzabile. La donna, per tutta risposta, è gelosa persino delle signore che frequentano la parrocchia.

Domenica scorsa, però, la situazione è degenerata: la donna, stanca dei continui "rifiuti", si è presentata davanti alla chiesa cittadina con un grosso coltello da cucina, decisa a punire il parroco che non ricambiava il suo sentimento.

Per fortuna, alcuni presenti l'hanno bloccata e disarmata, avvisando poi i carabinieri. La donna è stata denunciata per minacce e porto abusivo di armi. (da SalernoToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Innamorata del prete, tenta di ucciderlo a coltellate

Today è in caricamento