Martedì, 21 Settembre 2021
Città Avellino

Paura in autostrada: banditi fuggono contromano e sparano contro la polizia

Un gruppo di malviventi ha provato a forzare un posto di blocco per poi percorrere quasi 100 km contromano

AVELLINO - Attimi di terrore nella notte sull'autostrada Napoli-Bari dove quattro malviventi hanno tentato di sfuggire alla polizia sfrecciando a folle velocità contromano, tra lo sconcerto degli automobilisti.

Il gruppo, reduce da un furto a Solofra e da un altro tentato ad Atripalda, ha imboccato l'A16 a bordo di una Bmw rubata, percorrendo quasi oltre 100 chilometri contromano, tra lo svincolo per Baiano e quello per Candela. Fortunatamente nessun automobilista è rimasto coinvolto, grazie anche all'intervento tempestivo della polizia, che ha bloccato tutti i varchi in entrata e in uscita della A16, evitando così la tragedia.

L'auto ha provato a forzare un posto di blocco nei pressi dello svincolo di Baiano, ma è andata in testacoda, ritrovandosi poi a dover fare un'inversione di marcia sulla propria corsia per riprendere la fuga contromano, in direzione di Bari. La folle corsa dei ladri si è arrestata all'altezza di Candela, al km 121 dell'autostrada. Il gruppo ha abbandonato l'auto ed è fuggito a piedi, facendo perdere le proprie tracce nella fitta vegetazione circostante. Nell'auto sono stati ritrovati i resti della refurtiva rubata. (AvellinoToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in autostrada: banditi fuggono contromano e sparano contro la polizia

Today è in caricamento