Martedì, 26 Ottobre 2021
Pisa

Infuriato col barista lancia la protesi di una gamba dentro al locale (e poi aggredisce la Polizia)

Portato via con il supporto del 118, il 43enne invalido sarà denunciato

Nella tarda serata di ieri, 29 settembre, le volanti della Polizia sono intervenute a Pisa per un soggetto agitato che stava creando problemi al gestore ed ai clienti di un locale. Erano circa le 23.45 quando l'uomo, identificato come un 43enne, invalido, dopo aver discusso fino agli insulti con il titolare dell'esercizio, si è tolto la protesi della gamba lanciandola all'interno del locale.

Alla vista della Polizia la persona ha continuato ad agire in modo violento, cercando di colpire gli agenti ed offendendoli, davanti agli sguardi sbigottiti di molti testimoni. I poliziotti così hanno chiesto l'intervento dei medici del 118, che hanno portato l'esagitato al Pronto Soccorso, che sarà denunciato per le sue azioni nei confronti dell'esercente e degli agenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infuriato col barista lancia la protesi di una gamba dentro al locale (e poi aggredisce la Polizia)

Today è in caricamento