rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Isernia

Usava l’auto di servizio per esigenze personali: denunciato funzionario

Le accuse: peculato d'uso e truffa ai danni di un ente pubblico

Denunciato per peculato d'uso e truffa ai danni di un ente pubblico un funzionario del Comune di Isernia, per aver utilizzato l'auto di servizio per esigenze personali. Dalle indagini svolte dalla Questura di Isernia, è emerso che il funzionario utilizzava l’auto di servizio non solo per andare al lavoro e per tornare alla propria abitazione ma anche per fare alcuni giri privati in città, ad esempio per andare a fare sport.

Non è tutto: gli uomini della Digos hanno anche riscontrato che, in talune occasioni, il funzionario aveva omesso di timbrare il cartellino marcatempo che attesta la regolare presenza in ufficio, percependo somme indebite per prestazioni lavorative non effettuate. Nei prossimi mesi il funzionario dovrà comparire dinanzi al giudice per l’udienza preliminare, per fornire spiegazioni sulla sua condotta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usava l’auto di servizio per esigenze personali: denunciato funzionario

Today è in caricamento