Lunedì, 1 Marzo 2021
Venezia

Covid, Jacopo muore a 36 anni a pochi giorni di distanza dalla mamma

Il dramma a a Cavallino-Treporti, nel Veneziano. Ricoverato in ospedale anche il padre

Foto di repertorio

Stroncati dal Covid a cinque giorni di distanza. La tragedia è avvenuta a Cavallino-Treporti, a pochi chilometri da Venezia, dove hanno perso la vita Mariella Lazzarini, di 65 anni, e il figlio di 36, Jacopo Zanella, deceduto venerdì sera solo poche ore prima del funerale della mamma. In ospedale si trova anche Giorgio Zanella, papà di Jacopo e marito della 65enne, anche lui colpito dalla stessa malattia. Come riferiscono i quotidiani locali, Jacopo aveva delle patologie pregresse. Il virus purtroppo non gli ha lasciato scampo. La tragedia della sua famiglia ha sconvolto la comunità locale. 

Scrive 'La Nuova Venezia:

"Madre e figlio, erano stati ricoverati al Covid Hospital di Jesolo durante le festività natalizie assieme al capofamiglia, Giorgio Zanella, impiegato in pensione del distretto sanitario dell’Usl 4 a Ca’Savio, ora in Terapia intensiva. ‘Mariella’ aveva fatto sapere Giorgio prima di chiudersi nel profondo dolore, 'ha creato una famiglia stupenda e vivrà per sempre nel mio cuore'".

I funerali di Mariella Lazzarini si sono svolti sabato nella chiesa Santa Maria Elisabetta di Cavallino,il giorno dopo la scomparsa di Jacopo. La sorella Michela ha chiesto al parroco di posizionare la foto del giovane sopra la bara della mamma.

Il 36enne era iscritto all’associazione "Ci Siamo anche noi", e frequentava il Centro Socio Riabilitativo Diurno 'Airone' di Treporti. "La tua risata continuerà a riempire le nostre anime" ha scritto sui social Sauro Baldon, coordinatore del centro, ricordando il ragazzo scomparso. "Ora vola libero, ci prenderemo cura noi del tuo papà. Sei e sarai sempre nei nostri cuori".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Jacopo muore a 36 anni a pochi giorni di distanza dalla mamma

Today è in caricamento