Martedì, 3 Agosto 2021
Città Genova

Avvistato a Genova Johnny lo Zingaro: è ricercato in tutta Italia e all'estero

Giuseppe Mastini, ex giostraio condannato all'ergastolo è stato inquadrato anche dalle telecamere di sorveglianza della stazione

Johnny lo Zingaro, la foto segnaletica

È ricercato in tutta Italia e anche all'estero "Johnny Lo Zingaro", all'anagrafe Giuseppe Mastini, 57 anni, ex giostraio sinti, condannato all'ergastolo ma fuggito dal carcere di Fossano e avvistato nella stazione ferroviaria di Genova Brignole.

Non è solo stata la testimonianze del tassista che ha accompagnato l'uomo da Cuneo a Genova: anche le telecamere della stazione mostra chiaramente l'uomo, che venerdì mattina era uscito dal carcere di Fossano per andare a lavorare presso la scuola di polizia penitenziaria di Cairo Montenotte (era in semilibertà), facendo però perdere le sue tracce.

Nel suo "curriculum" giudiziario figurano omicidi, rapine e rapimenti ed evasioni. Già due volte era infatti fuggito dal penitenziario, dopo aver ucciso un tranviere da ragazzo: prima scappò da Casal del Marmo, poi dall'isola di Pianosa. Quando venne ritrovato, fu arrestato dopo una sparatoria con la polizia, ma quattro anni dopo ottenne una licenza premio per buona condotta, e ne approfittò per infrangere nuovamente la legge, rubando auto, rapinando cittadini, sequestrando una ragazza e uccidendo un agente.

L'unica certezza è che venerdì, dopo la fuga, l'uomo è stato a Genova, facendo però nuovamente perdere le sue tracce. Secondo indiscrezioni, potrebbe avere preso un treno per la Francia, dopo essersi procurato soldi e documenti falsi grazie all'aiuto di complici. Ma nulla esclude che Mastini possa trovarsi ancora nel capoluogo ligure. Nel frattempo è partita una vera e propria caccia all'uomo: tanti gli avvistamenti in seguito a questo episodio, ma erano tutti falsi allarmi.

La notizia su GenovaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvistato a Genova Johnny lo Zingaro: è ricercato in tutta Italia e all'estero

Today è in caricamento