L'uomo che uccide il figlio e si spara

Claudio Baima Poma ha prima sparato ad Andrea, 11 anni, e poi si è ucciso. Il suo ultimo messaggio su Facebook e il racconto della depressione

Claudio Baima Poma con il figlio nella foto che ha pubblicato su Facebook

Tragedia familiare nella notte a Rivara nel torinese. Claudio Baima Poma, di 47 anni, operaio presso in un'azienda meccanica, nella sua abitazione ha prima sparato al figlio Andrea di 11 anni e poi con la stessa arma, una pistola dai primi accertamenti illegalmente detenuta, si è ucciso. L'uomo, secondo le prime informazioni, sarebbe stato separato dalla compagna e avrebbe sofferto di depressione.

Claudio Baima Poma: l'uomo che uccide il figlio e si spara a Rivara

I due sono stati trovati in camera da letto. Sul posto i carabinieri per accertare la dinamica dell'accaduto. L'allarme è scattato intorno alle 2. TorinoToday racconta cosa ha scritto l'uomo su Facebook prima di agire: 

"D'ora in poi Iris potrai goderti la tua vita in solitaria come hai sempre voluto fare", lo scrive l'assassino in un lungo post su Facebook pubblicato un'ora prima del delitto rivolto all'ex compagna. Ha ucciso il figlio per vendetta. "Quando abbiamo iniziato a convivere ero l'uomo più felice del mondo, poi é arrivato Andrea, il nostro sogno.

Tutto bellissimo fino a quando ho iniziato ad avere problemi di schiena e un danno permanente a una gamba- scrive- Una settimana prima mi avevi chiesto di sposarti ma poi hai iniziato ad allontanarti. Ho rischiato di perdere l'uso delle gambe, da quel momento sono caduto in depressione. Sono stanco dentro, ho la mente distrutta. Sì sono accorti tutti che stavo male, tutti tranne te".

Poi parla del figlio: " Non potevo stare senza di lui e nemmeno lui senza di me, partiamo per un lungo viaggio dove nessuno ci potrà dividere, lontano da tutto, lontano dalla sofferenza."

Claudio Baima Poma ha scritto un lunghissimo messaggio su Facebook  per annunciare il suo gesto: "Noi partiamo per un lungo viaggio, dove nessuno ci potrà dividere, lontano da tutto, lontano dalla sofferenza", ha scritto l'operaio pochi minuti prima di premere il grilletto contro il figlio e contro se stesso. Tra i commenti c'è chi lo accusa di aver ucciso il figlio per ripicca nei confronti della moglie: "Hai ucciso un bambino innocente nessuno starà in silenzio! Sapevi di essere depresso avresti potuto cercare aiuto ma non uccidere tuo figlio per fare ripicca a tua moglie... tutte queste parole non bastano a perdonare un padre che ha ucciso il proprio figlio". 

Iris Pezzetti: la madre del bimbo ucciso 

Un'amica dell'uomo, circa un'ora dopo la pubblicazione, ha notato il post nel quale l'uomo annunciava i suoi propositi e ha chiamato il 112. Purtroppo non è bastato: quando i carabinieri hanno raggiunto la casa di Rivara, il 47enne aveva già dato corso ai suoi propositi. Iris Pezzetti, madre di Andrea, ha parlato con Repubblica dell'accaduto: "Se mai ho pensato che potesse fare del male a qualcuno, immaginavo ne avrebbe fatto a me. Non ad Andrea, non a nostro figlio". Iris Pezzetti ha scoperto alle 2 di questa notte che il suo ex aveva ucciso il suo bambino di 11anni e poi si è tolto la vita.

"Altrimenti non avrei mai lasciato che Andrea stesse con lui, non avrei mai scelto di trasferirmi a due passi dalla nostra vecchia casa per non portarglielo via. Ho accettato di stare qui da sola per non allontanare Andrea da suo padre". La casa dove Iris vive adesso è a meno di 100 metri in linea d'aria da quella dove viveva Claudio Baima Poma, la casa dove è avvenuto l'omicidio. "Ho salutato mio figlio ieri alle 18, Claudio era venuto a prenderlo perché io stamattina lavoravo e le scuole erano chiuse. Avrebbe dovuto tornare da me nel pomeriggio".

In quell'ultimo incontro con l'ex compagno con cui la relazione si era interrotta a febbraio di un anno fa, non ha notato niete di strano. "Ci siamo accordati sugli orari, ma non ci siamo detti molto altro". Soltanto stamattina la donna ha letto il lungo messaggio che l'assassino ha scritto su facebook, parole di accuse nei suoi confronti, nel quale l'uomo diceva che lei lo aveva abbandonato. "E' un vigliacco e un bastardo - risponde di getto Iris - Da colpe a me di cose che lui non era in grado di affrontare". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento