Venerdì, 26 Febbraio 2021
Treviso

La ladra che percepisce il reddito di cittadinanza

Beccata a Treviso mentre tentava di entrare in un'abitazione, fa parte di una famiglia di giostrai nomadi. E ha anche il sussidio

Una trentacinquenne che vive a Treviso è stata fermata con i complici dai carabinieri della compagnia di Belluno: si tratta della componente di una banda di giostrai trevigiani fermati domenica a Safforze. Ma la parte più curiosa della vicenda, scrive il Gazzettino, è che la donna è percettrice del reddito di cittadinanza. 

La scoperta è stata fatta dopo il blitz di domenica quando, nell’ambito di una attività congiunta tra i carabinieri di Sedico, il nucleo Investigativo dell’Arma e il nucleo Operativo e Radio mobile di Belluno i 4 sono stati smascherati. Il gruppo di nomadi V.L., 54 anni, S.L. 35 anni unica donna del gruppo, B.B., 33 anni e A.L., 30 anni, tutti residenti tra Villorba, Paese e Treviso, sono stati denunciati per tentato furto in abitazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Si aggiravano per le vie minori di paesi e frazioni tra Ponte e Belluno e hanno destato l’attenzione dei cittadini che hanno poi avvisato i carabinieri.

Il cerchio è stato chiuso quando l’auto sospetta, segnalata più volte prima a Ponte poi a Belluno, è stata vista attorno alle 10 parcheggiata lungo via Safforze con un uomo alla guida e altri due nelle vicinanze. Poco dopo i militari hanno notato una quarta persona, proprio la donna del reddito di cittadinanza, che stava uscendo dal cortile di una abitazione molto frettolosamente. I carabinieri in borghese hanno fermato i giostrai e li hanno sottoposti a perquisizione. Oltre agli attrezzi del “mestiere”, cacciaviti e grimaldelli, che sono stati sequestrati, la donna aveva un ciondolo, risultato poi rubato in un furto in appartamento il 27 ottobre scorso a Pordenone. 

La donna sarà denunciata per ricettazione ma non passerà guai per la questione del sussidio perché può essere richiesto anche in caso di precedenti o condanne per reati comuni. 

Bocciata alla maturità per stress da pandemia, i giudici: "Ripeta l'esame"
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ladra che percepisce il reddito di cittadinanza

Today è in caricamento