Venerdì, 5 Marzo 2021
Torino

Il ladro che fa il gesto delle corna alla telecamera di sorveglianza: finisce molto male

Un uomo di 33 anni, di Pianezza (Torino), ritenuto responsabile di una serie di furti e di ricettazione, è stato tratto in arresto ai carabinieri

Era molto sicuro di sé. Pure troppo. Dopo un furto ha guardato la telecamera di sorveglianza e ha fatto il gesto delle corna. Ora è stato arrestato dai carabinieri. Si tratta di un uomo di 33 anni, di Pianezza (Torino), ritenuto responsabile di una serie di furti e di ricettazione.

Il ladro di Pianezza che fa le corna: video

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attraverso l'analisi comparativa delle registrazioni acquisite dai sistemi di videosorveglianza installati all'interno o nei pressi dei luoghi derubati, i Carabinieri hanno identificato l'autore di cinque furti verificatisi tra maggio e agosto di quest'anno ai danni di un'abitazione, ristoranti, una bocciofila e una società sportiva.

L'arrestato ha rubato il denaro contante dai registratori di cassa, materiale elettronico, un debrifillatore, diversi attrezzi per il giardinaggio, dal valore complessivo di circa 1600 euro, guantoni da sci, una mountain bike e una motosega. L'ultima goliardata gli è costata cara, e il gesto delle corna non gli ha portato fortuna.

Tutte le tecniche dei ladri per rubarti l'auto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ladro che fa il gesto delle corna alla telecamera di sorveglianza: finisce molto male

Today è in caricamento