Mercoledì, 14 Aprile 2021
Trapani

"Andiamo da mamma a prendere le lasagne": coppia fermata dalla polizia finisce nei guai

I fatti a Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani. Coppia denunciata

Controlli della Polizia stradale. Foto archivio Ansa

"Stiamo andando a prendere le lasagne da mia madre". Si sono giustificati così, ma per loro è finita male. Un 39enne e la compagna della stessa età sono stati denunciati dalla Polizia stradale a Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani, per aver fornito false dichiarazioni sull'identità personale propria e altrui, sostituzione di persona, falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico, favoreggiamento personale, violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale.

Secondo quanto riferito dalla Polizia stradale, i due sono stati bloccati dagli agenti a bordo di un'auto, sottoposta a sequestro amministrativo e guidata dal 39enne a cui era stata revocata la patente. L'uomo, che non aveva documenti con sé, ha detto agli agenti di averli dimenticati a casa, fornendo anche nell'autocertificazione esibita false generalità (quelle del fratello), confermate dalla compagna. Nel dettaglio, ad entrambi sono state contestate le violazioni delle disposizioni governative in tema di contenimento del rischio epidemiologico, false dichiarazioni sull'identità personale propria e altrui e falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico.

La compagna è stata denunciata anche per favoreggiamento personale, per aver aiutato il compagno a eludere gli accertamenti. Per l'uomo, inoltre, è scattata la denuncia per guida senza patente e l'auto è stata sequestrata ai fini della confisca, e per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale a cui era sottoposto.

Sono oltre 15 milioni i controlli che le forze di polizia hanno effettuato fino ad oggi (28 aprile) per garantire il rispetto delle misure di contenimento della diffusione Covid-19. In particolare, dall'11 marzo al 27 aprile, sono state eseguite 10.861.031 verifiche sulle persone e 4.232.309 sugli esercizi commerciali o attività. Il 27 aprile sono state controllate 274.396 persone e 101.872 esercizi e attività commerciali. Hanno ricevuto sanzioni amministrative 5.604 persone, ne sono state denunciate 35 per falsa dichiarazione o attestazione e 7 per violazione dei divieti di allontanamento dall'abitazione perché positive al virus. I titolari degli esercizi commerciali o delle attività sanzionati sono stati 149 e 23 sono stati i provvedimenti di chiusura delle attività adottati.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Andiamo da mamma a prendere le lasagne": coppia fermata dalla polizia finisce nei guai

Today è in caricamento