rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Città Bari

Dimentica la bambina sullo scuolabus: licenziata dall'azienda

L'accompagnatrice dello scuolabus di una scuola materna in provincia di Bari è stata licenziata in tronco per aver lasciato una bimba all'interno del mezzo

BARI - Si può dimenticare una bambina di quattro anni da sola nello scuolabus, come se fosse un oggetto qualsiasi? A Valenzano, paese in provincia di Bari, l'accompagnatrice del pullmino che porta i piccoli alla scuola materna lo ha fatto e l'ha pagata cara. Con il licenziamento in tronco.

La mamma, come ogni mattina,  aveva affidato la figlioletta alla donna. Poi aveva telefonato alla maestra, per avvertirla che la piccola, quattro anni, una volta a scuola avrebbe avuto bisogno di fare la pipì.

Quando l'insegnante non ha visto arrivare la bambina in classe si è allarmata, e ha chiesto spiegazioni all'assistente del pullmino. Così si è scoperto quello che era successo: la bimba era rimasta a bordo dello scuolabus dove, nel frattempo, si era anche fatta la pipì addosso.

La vicenda è avvenuta nei giorni scorsi in una scuola materna di Valenzano ed è stata denunciata ai carabinieri dai genitori della bambina. L'assistente dello scuolabus, ritenuta responsabile dell'accaduto, è stata licenziata su due piedi dalla ditta che gestisce il servizio per conto dell'asilo della cittadina pugliese. (da BariToday)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimentica la bambina sullo scuolabus: licenziata dall'azienda

Today è in caricamento