Giovedì, 25 Febbraio 2021
Napoli

Travolge e uccide bambina con il camion, poi fugge

Il tragico incidente a Marano, nel napoletano. La bambina aveva 17 mesi. Il conducente del camion che l'ha investita è fuggito, ma è stato rintracciato e arrestato due ore dopo

Napoli - La bambina, di soli 17 mesi, era sfuggita al controllo della mamma mentre giocava nel cortile della sua casa a Marano. La tragedia si è materializzata ieri sera intorno alle 19, quando un camion che stava facendo manovra proprio davanti all'abitazione della piccola, l'ha travolta e uccisa.

Il conducente del camion (un'autocisterna che trasportava gas), 33 anni, è scappato. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118: soccorsi inutili. La bambina, che si chiamava Laura Del Prete,  è morta sul colpo, schiacciata dalle ruote del mezzo.

La fuga dell'investitore è durata solo un paio d'ore: rintracciato e arrestato dai carabinieri, dovrà ora rispondere dell'accusa di omicidio colposo e omissione di soccorso. (da NapoliToday)


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolge e uccide bambina con il camion, poi fugge

Today è in caricamento