rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Città Bari

Il liceo con regole "militari": cambio di aula in quattro minuti e in silenzio

Al Salvemini di Bari sono gli alunni a cambiare aula tra una lezione e l'altra, ma dalla preside sono arrivate indicazioni perfino su come procedere nei corridoi. Scatta la polemica

Ogni scuola ha le sue regole. Stanno facendo discutere quelle imposte, con l'inizio del nuovo anno, agli allievi del liceo scientifico Salvemini di Bari. L'organizzazione interna dell'istituto prevede le "aule dipartimentali": sono gli studenti a fine lezione a spostarsi. In stile americano. Per questo la dirigente scolastica Tina Gesmundo ha dato indicazioni precise su come deve avvenire lo spostamento dei ragazzi. In verità sono molto precise. Eccone alcune. I ragazzi devono raggiungere l'aula per l'ora successiva in quattro minuti, senza "deviazioni" al bar o in bagno. Non solo. La preside chiarisce che "i corridoi devono essere percorsi camminando a destra e favorendo il flusso nei due sensi di marcia"; "gli studenti devono muoversi in silenzio e correttamente per gruppi classe, possibilmente in fila indiana"; se due gruppi si incrociano "la classe rispetta la precedenza a destra senza mai dividere i gruppi classe in transito". 

Il decalogo è finito nell'occhio del ciclone. La Cgil di Bari insieme alla Flc Cgil e all'Uds provinciali hanno chiesto "un incontro urgente alla dirigente scolastica". Sono serena e tranquilla, stiamo lavorando per fare la didattica disciplinare come fanno altre 200 scuole in Italia, fra le quali circa 150 licei", dice all'Ansa Tina Gesmundo che parla di "attacco pretestuoso" ma si dice comunque aperta all'incontro. "Questo regolamento - spiega - regola L'afflusso di 1.070 ragazzi che si spostano da una classe all'altra. Per redigerlo mi sono ispirata ai licei Kennedy e Newton di Roma ed è identico a quello di tutte le altre scuole che applicano questo tipo di didattica. Non c'è nulla di poco trasparente".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il liceo con regole "militari": cambio di aula in quattro minuti e in silenzio

Today è in caricamento