rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Città Catanzaro

Litiga con la mamma: le strappa l'orecchio a morsi

Ha litigato con la madre, le si è avventato contro e le ha strappato un orecchio a morsi. E' successo a Lamezia Terme

LAMEZIA TERME (CATANZARO) - Una lite violenta e concitata durante la quale si è avventato contro la madre e le ha strappato un orecchio a morsi. Un ragazzo di 25 anni, con piccoli precedenti, è stato arrestato dai carabinieri a Lamezia Terme, nel catanzarese, mentre la donna è stata soccorsa e portata in ospedale.

Il giovane, secondo i militari, ha reagito dopo che la madre gli aveva chiesto conto della sparizione del telefono cellulare del fratello. A chiedere aiuto è stata la sorellina del ragazzo. La piccola, in lacrime e in evidente stato di shock, ha composto il numero di soccorso dei carabinieri che, giunti immediatamente sul posto, hanno bloccato il giovane.

Il 25enne è stato arrestato per maltrattamenti e lesioni gravi. La vittima dell'aggressione ha perso completamente la parte di orecchio che le era stata staccata a morsi dal figlio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con la mamma: le strappa l'orecchio a morsi

Today è in caricamento