rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Caltanissetta

Vede un ragazzo che danneggia le auto parcheggiate e lo affronta con una mannaia: finisce male

In fase di identificazione e perquisizione entrambi hanno fatto resistenza nei confronti dei poliziotti, cercando di colpirli con calci e pugni

Un ragazzo di 29 anni e un uomo di 53 anni sono stati denunciati con l'accusa di aver partecipato a una lite brandendo coltelli e una mannaia. Dovranno rispondere, a vario titolo, di porto di armi o oggetti atti ad offendere, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento. Sabato 12 novembre l'equipaggio di una volante di polizia è intervenuto in via Re d'Italia, in centro storico a Caltanissetta, dove erano stati segnalati due uomini armati di coltello.

I poliziotti hanno identificato i due contendenti, un 29enne che poco prima armato di coltello aveva danneggiato il portone di una comunità di accoglienza e due auto parcheggiate, e un 53enne che, armato di mannaia e di coltello, era sceso in strada dalla propria abitazione per affrontare il 29enne.

I due, bloccati dai poliziotti, coadiuvati da un equipaggio dell'Arma dei carabinieri, sono stati sottoposti a perquisizione personale e condotti in questura. In fase di identificazione e perquisizione entrambi hanno posto resistenza nei confronti dei poliziotti, cercando di colpirli con calci e pugni. La mannaia e i due coltelli sono stati sequestrati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede un ragazzo che danneggia le auto parcheggiate e lo affronta con una mannaia: finisce male

Today è in caricamento