Venerdì, 5 Marzo 2021
Brescia

Vogliono bere al pub dopo le 18 in zona gialla: il barista rifiuta, loro gli spaccano la bottiglia in testa

Due uomini sono ricercati a Lonato per avere aggredito colui che si è rifiutato di farli sedere nel locale. E' successo in un frequentato pub di via del Santuario

L'asporto evidentemente non era di loro gradimento. Non si accontentavano di prendere bicchieri o bottiglie e consumare fuori, volevano a tutti i costi rimanere nel locale, seduti agli sbagelli del bancone, e godersi il drink (sicuramente non il primo della giornata). E' finita male.

Lonato: vogliono bere dopo le 18 e spaccano la bottiglia in testa al barista

Due uomini dalla sera di ieri sono ricercati per avere aggredito violentemente il barista di un pub di Lonato del Garda, secondo quanto riferiscono i quotidiani locali.

E' successo in un frequentato pub di via del Santuario. Il locale era ormai chiuso, in rispetto alla regola che prevede la serrata alle 18:00 precise, quando i due sono entrati nel pub chiedendo da bere. Gli è stato chiesto di uscire, e la situazione è presto degenerata. 

Uno dei due uomini - visibilmente alterati dall'alcol - ha scavalcato il bancone, ha afferrato una bottiglia e l'ha spaccata in testa al barista, prima di fuggire col compare. Sul posto sono giunte un'ambulanza della Croce rossa e una pattuglia dei carabinieri. I militari sono al lavoro per dare un nome ai due aggressori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vogliono bere al pub dopo le 18 in zona gialla: il barista rifiuta, loro gli spaccano la bottiglia in testa

Today è in caricamento