Mercoledì, 3 Marzo 2021
Belluno

Luca Vadim Miotti scomparso a Belluno

Ha lasciato un biglietto: "Mollo tutto e parto". Il ragazzo si è allontanato dalla propria abitazione lasciando informazioni scritte ai genitori

Luca Vadim, scomparso a Belluno

Luca Vadim Miotti è scomparso a Belluno. Domenica 20 settembre è stata denunciata la scomparsa del ragazzo che è nato in Ucraina l'11 febbraio 2000 ed è residente in città. Gobelluno.it scrive che il ragazzo si è allontanato dalla propria abitazione lasciando informazioni scritte ai genitori e informandoli che li avrebbe chiamati nei prossimi giorni, in quanto voleva intraprendere un viaggio da solo.

Luca è alto165 centimetri, ha capelli biondi e occhi azzurri. Al momento della scomparsa indossava jeans e maglietta bianca ed aveva con sé un borsone.

E’ stato attivato il Piano Provinciale per la Ricerca delle Persone Scomparse.

Chi avesse notizie è pregato di contattare la Centrale Operativa del Comando Provinciale dei Carabinieri al numero 0437 2551 oppure il numero 112.

 Al momento della scomparsa, Luca indossava un paio di blue jeans e una maglietta bianca e portava con sé un borsone. Secondo le cronache locali avrebbe lasciato un biglietto nel quale manifestava la volontà di mollare tutto e partire. 

"Ha aspettato che il figlio si addormentasse e poi gli ha sparato al cuore"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Vadim Miotti scomparso a Belluno

Today è in caricamento