rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Pavia

Madre e figlia trovate morte in casa

Le due vivevano in un alloggio di edilizia popolare ed entrambe erano seguite dai servizi sociali

Madre e figlia trovate morte in casa. Choc per gli assistenti sociali che hanno trovato i corpi delle due donne nel loro appartamento della periferia di Pavia. Non è ancora chiaro che cosa successo, quel che è certo è che le due donne di 90 e 60 anni, rispettivamente madre e figlia, sono state trovate senza vita dopo l’irruzione in casa, resasi necessaria.

Le due vivevano in un alloggio di edilizia popolare ed entrambe avevano problemi di salute, motivo per il quale il Comune le seguiva. L'ultima volta che sono state viste in vita risale allo scorso 15 dicembre, quando gli operatori dei servizi sociali erano passati per portare loro la spesa. Dopo quel giorno gli assistenti sociali si sono ripresentati in altre due occasioni, suonando alla porta dell'abitazione senza ricevere risposta. Al terzo tentativo hanno forzato la finestra e hanno scoperto i cadaveri. La Procura di Pavia ha disposto che venga effettuata l'autopsia per fare chiarezza sulle cause del decesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre e figlia trovate morte in casa

Today è in caricamento