rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Città Treviso

La grandinata è da record: 20 centimetri di ghiaccio in strada

Diversi automobilisti sono rimasti impantanati. Vigili del fuoco in azione per alberi sradicati, pali dell'illuminazione divelti, sottopassi allagati

Pioggia battente, temporali e perfino grandinate. Un'eccezionale ondata di maltempo ha colpito il Veneto - Treviso e provincia in particolare - a dispetto del calendario. Al lavoro per tutta la serata e la notte le squadre dei vigili del fuoco (in tutto una cinquantina gli interventi) dei vari distaccamenti e le pattuglie dei carabinieri, che hanno regolato la viabilità nelle zone più critiche.

Il centro storico di Asolo è stato letteralmente sommerso dalla grandine che in alcuni punti ha superato i venti centimetri e diverse auto sono rimaste bloccate.

Tra le zone più colpite c'è stato il comune di Spresiano: il sottopasso ferroviario di via Lazzaris si è allagato, mentre a causa delle forti raffiche di vento sono stati divelti alcuni pali dell'illuminazione pubblica. Grossi rami sono finiti in strada creando problemi alla circolazione. 

treviso maltempo3-2

A Montebelluna parte della copertura della scuola media di Biadene si è staccata ed è finita nel cortile del plesso.  

(Foto TrevisoToday)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La grandinata è da record: 20 centimetri di ghiaccio in strada

Today è in caricamento