Sabato, 27 Febbraio 2021
Milano

Temporale a Milano: tromba d'aria scoperchia i tetti, esonda il Seveso e strade allagate

Vigili del fuoco al lavoro per rimuovere gli alberi caduti e pulire la strada dal fango. Oggi è prevista una nuova perturbazione e l'allerta resta ancora in corso

Un violento temporale si è abbattuto sul milanese tra la notte di mercoledì e giovedì. Nella zona di Pozzo d'Adda una tromba d'aria ha letteralmente scoperchiato una palazzina, danneggiando anche i tetti di numerosi altri edifici e i vigili del fuoco hanno lavorato per rimovere i rami d'albero caduti sulle strade.

A Milano il fiume Seveso è esondato nella notte e interi quartieri si sono risvegliati questa mattina sommersi dall'acqua. Disagi per tutti i residenti delle zone del Municipio 9, in particolare zona Niguarda, Ca' Granda, Montalbino, Zona Zara, Maggiolina, La Fontana, Abbadesse e Isola.

Esonda il Seveso, interi quartieri allagati: il video

Il Comune di Milano spiega che dalla mezzanotte era attivo il Centro operativo comunale con le squadre di protezione civile, polizia locale, MM, Amsa pronte ad entrare in azione. Il canale scolmatore di Palazzolo era già aperto. L'impennata è stata a Cesano Maderno e l'acqua in circa mezz'ora è salita rapidamente oltre i livelli di guardia.

Le strade si trasformano in fiumi in piena: video

E' in corso la fase di pulizia delle strade dal fango. Riaperto alla circolazione viale Sarca. Resta chiuso viale Fulvio Testi. La situazione dovrebbe rientrare alla normalità entro qualche ma è prevista una nuova perturbazione e l'allerta resta in corso.

Tutti gli aggiornamenti su MilanoToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporale a Milano: tromba d'aria scoperchia i tetti, esonda il Seveso e strade allagate

Today è in caricamento