rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Città Lecce

Maltempo in Salento, tromba d'aria a Gallipoli

La coda del ciclone "Cleopatra", il nubifragio che ha portato morte e devastazione in Sardegna, ha sferzato la provincia di Lecce

LECCE - Devastazione e morte in Sardegna, allagamenti e disagi in Salento. Il ciclone Cleopatra si è spostato oggi sull'area ionica salentina. Molti i paesi in provincia di Lecce che risentono delle forti precipitazioni, con allagamenti dappertutto. Questa volta, però, si registrano più disagi del solito, proprio a causa delle piogge particolarmente fitte.

Chiusa a metà mattinata al traffico la strada provinciale Carmiano-Leverano, completamente allagata e quindi impraticabile per ogni mezzo. L'area di Leverano, con vigneti e serre, risulta fra quelle a maggior rischio inondazione. E non se la passa meglio Copertino. Disagi anche nella zona industriale di Nardò, dove un Tir si è ribaltato su di un lato a causa del forte vento. Nessun pericolo per l’autista, che è riuscito a procurarsi un via d’uscita dall’abitacolo infrangendo il finestrino.

Particolare la situazione di Gallipoli, dove una tromba d'aria ha creato non poche difficoltà a chi si trovava in giro per le vie cittadine. Tant'è che in un primo momento si era avuta persino notizia di una persona dispersa. L'allarme fortunatamente è poi rientrato. Molti i veicoli che hanno subito danni anche di una certa rilevanza a causa della grandine. Danni anche nel liceo Quinto Ennio. (tutti gli aggiornamenti su LeccePrima)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo in Salento, tromba d'aria a Gallipoli

Today è in caricamento