Giovedì, 15 Aprile 2021
Palermo

Violenze sugli anziani nella casa di riposo, i carabinieri: "Immagini troppo crude per essere diffuse"

Due operatrici sono state arrestate. Le violenze sono state riprese da una telecamera nascosta ma le scene registrate "non potranno essere diffuse proprio per la loro crudezza", hanno fatto sapere gli inquirenti

Per mesi gli anziani ospiti di una casa di riposo nel palermitano hanno subito violenze fisiche e psicologiche da parte di due operatrici sanitarie della struttura, a San Giuseppe Jato. Questa l'accusa nei confronti di B.G., 55enne di San Cipirello, e S.F. , 60enne di San Giuseppe Jato, arrestate dai carabinieri della compagnia di Monreale. Sono accusate di essere responsabili di "aver ripetutamente esercitato violenze fisiche e psicologiche nei confronti di ospiti della struttura e in particolare di un'anziana di 76 anni", a partire da settembre fino ad oggi. Le due, a disposizione dell'autorità giudiziaria, sono ai domiciliari in attesa dell'interrogatorio di garanzia.

Violenze nella casa di riposo, le indagini dei carabinieri

Le indagini dei carabinieri sono partite dalla denuncia dei parenti dell'anziana, che da tempo avevano notato lividi ed ematomi sul corpo della donna. È emerso così "un grave quadro indiziario a carico delle due donne, protagoniste in pochi giorni di incresciosi episodi proprio ai danni dell'anziana donna", fanno sapere i militari dell'Arma. Le violenze sono state riprese da una telecamera nascosta ma le scene registrate "non potranno essere diffuse proprio per la loro crudezza", hanno fatto sapere gli inquirenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze sugli anziani nella casa di riposo, i carabinieri: "Immagini troppo crude per essere diffuse"

Today è in caricamento