rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Roma

La mamma si prostituisce e lascia la figlia in un parcheggio: bambina trovata sola alle 3 di notte

La piccola è stata portata da all'ospedale. Sta bene. Mentre la madre è stata denunciata

Mentre si prostituiva in strada, lasciava la figlia piccola da sola nel parcheggio. Il tutto a notte fonda. A scoprire quanto stava accadendo, sono stati i carabinieri di Roma, che hanno raccolto la segnalazione di una persona giunta al Numero unico per le emergenze che raccontava di aver visto una bambina aggirarsi da sola, alle 3 del mattino, nel parcheggio della spiaggia dei romani. 

Una volta che i militari sono arrivati sul posto, è stata proprio la madre della piccola a farsi avanti ammettendo che si era appartata con un uomo, nel frattempo già allontanato. Come riporta anche RomaToday, i carabinieri hanno richiesto l'intervento di un'ambulanza del 118 per accertarsi dello stato di salute della bimba, portata al pronto soccorso dell'ospedale Grassi.

La bambina sta bene, dagli esami del pediatra è emerso una buona condizione generale di salute. Mentre la madre è stata accompagnata nella stazione dei carabinieri, dove è stata denunciata per abbandono di minore. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La mamma si prostituisce e lascia la figlia in un parcheggio: bambina trovata sola alle 3 di notte

Today è in caricamento