Domenica, 28 Febbraio 2021
Milano

Il "maniaco del maneggio" ha 25 anni: è accusato di aver violentato 4 bambine

Chiesto il rinvio a giudizio. Il processo inizierà il prossimo 11 febbraio

Foto di repertorio

L'accusa è pesantissima: violenza sessuale aggravata per aver molestato quattro bambine, tutte di età tra i 5 e i 9 anni. Il "maniaco del maneggio" andrà a processo. Il pm Rossana Guareschi del tribunale di Milano ha richiesto il rinvio a giudizio del ragazzo di 25 anni, un giovane originario di Voghera ma residente a Cesano Boscone, comune della città metropolitana di Milano. La prima udienza è fissata per il prossimo 11 febbraio davanti al giudice per l'udienza preliminare Alessandra Del Corvo e il dibattimento si svolgerà con il rito abbreviato, che consentirà all'imputato di ottenere lo sconto di un terzo della pena.

Il "maniaco del maneggio" a processo

Stando a quanto ricostruito dal pubblico ministero, il 25enne - che frequentava la struttura perché proprietario di uno dei cavalli - tra febbraio 2018 e novembre 2019 avrebbe molestato le piccole all'interno del centro ippico alle porte del capoluogo lombardo, dove le ragazzine frequentavano un corso di equitazione. Il maniaco, sempre secondo l'accusa, avrebbe prima spinto le bambine all'interno della selleria per poi molestarle e minacciarle di morte, con un coltello in pugno, se avessero raccontato le violenze a qualcuno.

Il giorno dell'udienza chiederanno di costituirsi parte civile i genitori di due delle vittime, assistiti dall'avvocato Solange Marchignoli. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "maniaco del maneggio" ha 25 anni: è accusato di aver violentato 4 bambine

Today è in caricamento