rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Città Vicenza

Crisi ipoglicemica in terrazzo: giovane padre di famiglia precipita e muore sul colpo

Dramma immane a Marano, nel Vicentino. Manuel Busato, 45 anni, lascia la compagna e una bimba di poco più di un anno. Il secondo figlio della coppia nascerà a luglio

Una tragedia immane a Marano, nel Vicentino: Manuel Busato, operaio 45enne padre di una bimba di un anno e in attesa del secondogenito, è morto il primo giorno del 2022, dopo essere precipitato dal primo piano della sua abitazione in via Matteotti. Colpa di una crisi ipoglicemica. L'uomo, che soffriva di diabete, è stato colto improvvisamente da una crisi ipoglicemica mentre si trovava con la compagna. E' andato in uno stato confusionale e dopo aver aperto la portafinestra per uscire sul terrazzo ha perso l'equilibrio. Fatale la caduta al suolo. Vani tutti i soccorsi dell'ambulanza del Suem partita dall'ospedale di Santorso e giunta dopo pochi minuti. 

Manuel Busato era ben conosciuto in paese, anche per i molti anni passati a giocare nella squadra di calcio a 5 “Silva Marano”. Lavorava in una ditta del posto. Lascia la compagna, una bimba di poco più di un anno. Il secondo figlio della coppia nascerà a luglio. Tutti lo ricordano come una persona sempre con il sorriso e disponibile, e oggi tutti lo piangono. Il sindaco Marco Guzzonato e l’amministrazione comunale di Marano Vicentino "esprimono profondo sgomento per la prematura scomparsa di Manuel Busato – si legge nella nota diffusa dal Municipio - La comunità tutta, in queste ore durissime, abbraccia la compagna di Manuel con la loro amata figlia e con il loro amore che ancora deve arrivare, i genitori, la sorella, i parenti, i tanti amici e amiche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi ipoglicemica in terrazzo: giovane padre di famiglia precipita e muore sul colpo

Today è in caricamento