Venerdì, 5 Marzo 2021
Vibo Valentia

Omicidio in un camping: uomo di 43 anni freddato in pieno giorno

Un uomo di 43 anni, Francesco Timpano, è stato freddato a colpi di pistola all'interno di un campeggio a Marina di Nicotera (Vibo Valentia)

Omicidio in un camping calabrese. Un uomo di 43 anni, Francesco Timpano, è stato freddato a colpi di pistola all'interno di un campeggio a Marina di Nicotera (Vibo Valentia). In base a una prima ricostruzione, la persona che ha sparato avrebbe fatto irruzione nella struttura, e dopo aver esploso diversi colpi d'arma da fuoco si è dileguata. 

Il decesso della vittima è stato constatato dalla guardia medica. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Tropea. La vittima è il fratello di Pantaleone Timpano, il 61enne ferito l’11 maggio scorso nel corso della "mattanza" che aveva portato all’uccisione di Michele Valarioti, 67 anni, e della 69enne Giuseppina Mollese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio in un camping: uomo di 43 anni freddato in pieno giorno

Today è in caricamento