rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Città Salerno

Brucia la moglie con l'acido mentre è a letto

L'uomo, 57 anni, è stato arrestato dalla polizia, mentre la donna è ricoverata in prognosi riservata

SALERNO - Finisce male l'ennesima lite tra marito e moglie a Salerno, in un appartamento di via Guariglia. G.V., un 57enne del luogo, ha lanciato addosso alla moglie il contenuto di una bottiglia di acido muriatico. E' successo nella notte appena trascorsa.

La donna, L.F. di 53 anni, in quel momento era a letto, ed è stata accompagnata in ospedale per le gravi ustioni riportate al viso. Da quanto emerso, la relazione tra i due era agli sgoccioli, tanto che il marito voleva separarsi da lei.  

Dal pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona, dove la donna è stata trasportata in un primo momento, si è reso necessario il trasferimento nel Centro grandi ustioni dell'ospedale Cardarelli di Napoli dove la 53enne è ora ricoverata in prognosi riservata.

Ad arrestare il 57enne, con l'accusa di lesioni gravi, sono stati gli agenti della sezione Volanti della questura di Salerno, prontamente intervenuti nell'abitazione di via Guariglia. (da SalernoToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia la moglie con l'acido mentre è a letto

Today è in caricamento