rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Torino

Marito e moglie lasciano la stufa accesa mentre dormono: finisce male

A scoprire l'accaduto è stato il figlio che non aveva avuto risposte dai genitori

Marito e moglie, anziani residenti a Pogliani, frazione di Chivasso (Torino), sono stati trasportati nella mattinata di oggi, martedì 14 marzo, in ambulanza all'ospedale cittadino per un'intossicazione da monossido di carbonio. Non sarebbero in pericolo di vita, ma per entrambi si è reso necessario il trattamento in camera iperbarica.

A scoprire tutto è stato il figlio che, allarmato per l'assenza di risposte ai suoi messaggi e alle sue telefonate, si è precipitato in casa loro, trovandoli esanimi nel letto e con la stufa accesa, che verosimilmente avrebbe provocato l'intossicazione essendo rimasta accesa tutta la notte.

Sul posto è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri per gli accertamenti del caso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marito e moglie lasciano la stufa accesa mentre dormono: finisce male

Today è in caricamento