rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Catania

"Sta picchiando mamma", bimba chiama i carabinieri e fa arrestare il papà

Quando i militari sono arrivati in casa, l'uomo stava malmenando la compagna che era per terra. Dalle indagini è emerso un vissuto scandito dalla violenza

Assiste alla scena che nessun figlio dovrebbe vedere: il papà che picchia la mamma e così chiama i carabinieri. I militari accorrono e arrestano in flagranza l'uomo. Si tratta di un 39enne di Mascalucia (Catania), che risponde di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

"Venite - ha detto al telefono la bambina - papà sta picchiando mamma". Al loro arrivo i carabinieri hanno sorpreso l'uomo mentre malmenava a mani nude la donna, sdraiata a terra che provava a difendersi, e lo hanno bloccato. In casa c'era anche l'altro figlio della coppia, terrorizzato. Il 39enne è risultato positivo all'alcol test.

La donna ha raccontato ai carabinieri di aver già denunciato il marito per i maltrattamenti in famiglia che avrebbe subito negli ultimi due anni. La notte dell'ultima aggressione l'uomo avrebbe inveito contro di lei e l'avrebbe picchiata costringendola a fuggire a piedi da casa. Il 39enne, tuttavia, sarebbe riuscito a raggiungerla e a riportarla nell'appartamento con la forza per poi continuare a picchiarla in presenza dei figli minorenni fino all'arrivo dei carabinieri. L'uomo adesso è in carcere.

Tutte le notizie su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sta picchiando mamma", bimba chiama i carabinieri e fa arrestare il papà

Today è in caricamento