Domenica, 28 Febbraio 2021
Trieste

Spinge una ragazza in monopattino contro un camion e la aggredisce (senza mascherina)

Una donna di 66 anni ha perso la testa in strada a Trieste: sanzionata

Foto archivio

Questioni di viabilità e questioni di mascherina: il mix è micidiale. A Trieste una donna di 66 anni è stata multata in quanto priva di mascherina protettiva da parte della Volante della Questura nel rione di Servola. Tutto inizia con una lite tra la donna e una giovane, che si trovava a bordo di un monopattino in via tacco e che è stata spinta contro un altro mezzo. Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 e una Volante.

L'aggressione senza mascherina a Trieste

La donna più anziana ha dato una spinta all'altra più giovane che procedeva sulla carreggiata tenendo la destra e che ha rischiato per questo di andare contro un camion. La 66enne, non contenta, le ha poi messo le mani attorno al collo, graffiandola. Invitata ripetutamente a indossare la mascherina la donna, con probabili problemi psichici e per nulla collaborativa, è stata sanzionata. 

A Trieste ieri sono stati in tutto 577 i controlli ad altrettante persone, e due a locali pubblici, effettuati dalle forze dell'ordine.

Enrico Montesano con Salvini senza mascherina: fermato dalla polizia, si mette a inveire contro gli agenti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spinge una ragazza in monopattino contro un camion e la aggredisce (senza mascherina)

Today è in caricamento