rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Città Arezzo

Schianto in bici contro un furgone, è morto Massimo Pomposi

Un ciclista di 50 anni, residente in provincia di Siena, è morto nello scontro con un furgone sabato, a Castiglion Fiorentino (Arezzo), sulla discesa del Montanino

Ancora morti sulle strade. Un ciclista di 50 anni - Massimo Pomposi, residente in provincia di Siena - è morto nello scontro con un furgone attorno alle 11, a Castiglion Fiorentino (Arezzo), sulla discesa del Montanino.

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 i quali hanno tentato tutte le manovre necessarie per rianimare l'uomo, ma le fratture riportate erano troppo gravi e il ciclista non ce l'ha fatta. I sanitari avevano allertato anche l'elisoccorso Pegaso ma l'uomo è morto pochi minuti dopo l'impatto. Sul posto anche i carabinieri per chiarire la dinamica dell'incidente.

Pomposi, grande appassionato di ciclismo, oltre che noto allenatore di volley, era insieme ad un gruppo di amici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in bici contro un furgone, è morto Massimo Pomposi

Today è in caricamento