Mercoledì, 21 Aprile 2021
Piacenza

Elisa e Massimo scomparsi nel nulla in Emilia: il giallo è ancora senza soluzione

Massimo Sebastiani ed Elisa Pomarelli sono scomparsi nel nulla in provincia di Piacenza. Da più di 24 ore li stanno cercando carabinieri, vigili del fuoco, polizia e Protezione Civile

Il campo base delle ricerche. Foto: Il Piacenza

Un giallo, per ora senza soluzione. Massimo Sebastiani ed Elisa Pomarelli sono scomparsi nel nulla in provincia di Piacenza. Da più di ventiquattr’ore li stanno cercando carabinieri, vigili del fuoco, polizia Locale e Protezione Civile. Non è dato sapere al momento quale sia il legame tra il 47enne di Carpaneto e la 28enne di Borgotrebbia. Pare - scrive IlPiacenza, che segue ora dopo ora l'evolversi della situazione - che i due fossero amici.

Massimo Sebastiani ed Elisa Pomarelli scomparsi nel nulla

I fatti:  Elisa Pomarelli scompare Piacenza dal primo pomeriggio di domenica 25 agosto. La giovane dice ai genitori che sarebbe andata a Carpaneto Piacentino, ma poi non fa ritorno a casa. I carabinieri che hanno avviato le indagini hanno diffuso un appello. Elisa al momento della sua scomparsa - si spiega in una nota - era vestita con una maglietta nera con la scritta 'Armani' e pantaloni beige. E' alta circa 1,60. "Se qualcuno l'avesse notata è pregato avvisare immediatamente il Comando Provinciale Carabinieri di Piacenza o la Compagnia Carabinieri di Fiorenzuola d'Arda ai seguenti numeri: 112; 0523.3411 (Comando provinciale CC. di Piacenza); 0523.244500 (Compagnia Carabinieri di Fiorenzuola).

Secondo quanto spiegato dalla sorella Francesca il cellulare di Elisa "l'ultima volta che ha mandato un segnale agganciava la cellula di Cadeo".  Il caso di Elisa sarebbe da mettere in relazione a quello di Massimo Sebastiani, 47 anni. "Mia sorella non si sarebbe mai allontanata da casa propria volontariamente, sono quasi 24 ore che non si ha più notizie ovviamente abbiamo già sporto denuncia ai carabinieri, ogni indizio notizia o avvistamento è importantissimo" scrive sui social la sorella di Elisa.

Scomparsi Piacenza, ultime notizie: "Lui visto con i vestiti bagnati e sporchi"

In base al resoconto di alcune persone i due sarebbero stati notati domenica 25 agosto, pranzare in un ristorante di Ciriano. Sebastiani sarebbe poi stato notato in altre due occasioni: la prima intorno alle 16.30 in un locale di Celleri, verso Gropparello. Non sarebbe passato inosservato perché "indossava vestiti bagnati e sporchi tant’è che qualcuno, per scherzare, gli avrebbe chiesto: “Hai fatto il bagno in piscina”" - racconta un testimone secondo IlPiacenza. Più tardi una conoscente lo avrebbe incrociato a piedi mentre percorreva la strada in direzione Sariano di Gropparello. Poi il vuoto: nessuno li ha più visti o sentiti telefonicamente.

Ricerche a tappeto e indagine serrata da parte dei carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola e coadiuvati dai colleghi del Nucleo Investigativo di Piacenza. Dopo la denuncia dei famigliari di Elisa all’Arma nella serata di domenica, nella notte di lunedì una pattuglia, su richiesta di un parente di lui, si è recata nell’abitazione del 47enne insieme al 118 e ai vigili del fuoco, entrati da una finestra. Nel cortile interno c’era parcheggiata la sua auto. Dentro, il cellulare spento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video: Il Piacenza

Massimo Sebastiani ed Elisa Pomarelli, task force al lavoro

Dalle 14 di lunedì la Prefettura ha dato il via alle ricerche dei due. Le squadre dei volontari della Protezione Civile hanno battuto diverse aree della campagna circostante con anche l’aiuto delle unità cinofile e dei cani molecolari. Da Milano sono arrivati i sommozzatori dei vigili del fuoco: a loro il compito di passare al setaccio i laghetti e i fontanili della zona e i vasconi per l’irrigazione dei campi.
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elisa e Massimo scomparsi nel nulla in Emilia: il giallo è ancora senza soluzione

Today è in caricamento