Sabato, 27 Febbraio 2021
Napoli

La pericolosa fake news sul mercurio nel vaccino Covid

La Asl Napoli 1 Centro denuncia che "in  queste ore sta circolando su gruppi e chat di Whatsapp un messaggio del tutto falso a nome del direttore generale Ciro Verdoliva"

Circolano veloci le voci sui social network e sulle app di messaggistica istantanea: quando il contenuto è falso diventa un potenziale problema non da poco. Succede a Napoli.

"Tracce di mercurio e piombo nel vaccino Covid": falso

La Asl Napoli 1 Centro denuncia che "in  queste ore sta circolando su gruppi e chat di Whatsapp un messaggio  del tutto falso a nome del direttore generale Ciro Verdoliva". Nel  falso messaggio "si comunica a tutti coloro che hanno effettuato la  seconda dose di vaccino che devono recarsi presso il centro  antiveleni, in quanto sono state riscontrate tracce di mercurio,  cadmio e piombo". 

Preoccupazione e amarezza nelle parole del dg Ciro Verdoliva, di "una fake news  pericolosissima, un messaggio falso e sconsiderato che rischia di  mettere in pericolo la salute dei cittadini, puntando a creare allarme e diffidenza nei confronti dei vaccini che, invece, sono la prima arma di difesa contro il Covid". La Direzione generale dell'Asl Napoli 1 Centro "stigmatizza questi gesti sconsiderati che nulla hanno a che  vedere con la goliardia".

mercurio vaccino covid-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pericolosa fake news sul mercurio nel vaccino Covid

Today è in caricamento