Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca / Messina

Messina, ragazza morta in spiaggia: nessuno sa chi sia

Il cadavere della giovane, tra i 25 e i 30 anni, è stato trovato nella notte tra domenica e lunedì sul lungomare del Ringo. Ignote le cause del decesso. Era senza documenti. Si esclude l'overdose

Il luogo del ritrovamento del cadavere

MESSINA  - E' mistero sulle sorti di una giovane ragazza tra i 25 e i 35 anni trovata morta nella notte tra domenica e lunedì sul lungomare del Ringo, a pochi passi dal circolo del tennis e della vela. Sul corpo non ci sarebbe alcun segno di violenza. 

IL RITROVAMENTO - A notarla stesa a terra alcuni passanti che hanno immediatamente chiamato il 118, ma per la giovane non c'era più niente da fare. Ignote le cause del decesso della giovane, della quale non si conoscono le generalità perché senza documenti. Escluso, al momento, che a ucciderla sia stata una overdose. 

L'IDENTIKIT - Nel tentativo di dare alla vittima un'identità, è stata autorizzata la divulgazione dei suoi tratti somatici: corporatura robusta, carnagione chiara, altezza tra i 160 e i 165 cm. La ragazza ha capelli corti, rasati su entrambe le tempie e tre piercing: labbro superiore, naso e lingua. Indossava dei jeans chiari, una maglietta nera, e delle scarpe da ginnastica scure. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messina, ragazza morta in spiaggia: nessuno sa chi sia

Today è in caricamento