rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Napoli

Agguato vicino casa: uomo ucciso in strada

Il delitto è avvenuto stamattina a Soccavo, quartiere periferico di Napoli. La vittima è Michele Della Corte, un uomo di 66 anni, trovato senza vita con diverse ferite da arma da fuoco

Omicidio a Soccavo, alla periferia occidentale di Napoli. Un uomo di 66 anni, Michele Della Corte, è stato ucciso con diversi colpi d'arma da fuoco via Paolo Grimaldi. Sul delitto, avvenuto intorno alle 7 di oggi, mercoledì 15 giugno, indagano i carabinieri di Napoli, che hanno avviato le indagini. Al momento non si esclude nessuna pista. 

Della Corte, già noto alle forze dell'ordine, è stato ucciso nei pressi della sua abitazione. Sul posto si sono recati diversi parenti. Il corpo si trova su un marciapiedi sotto un palazzo in una zona del quartiere occidentale di Soccavo conosciuta anche come 'Croce Piperno'.

Il 66enne è stato colpito mentre era a piedi in strada da almeno 10 proiettili, sparate probabilmente da due persone con due pistole, una calibro 7 e una 6,35. A terra, i militari dell'Arma hanno trovato e sequestrato 9 bossoli e 3 ogive.

Sul posto si è radunata una folla di curiosi e parenti alcuni dei quali hanno dato in escandescenza perché gli è stato impedito di avvicinarsi al loro congiunto. Da tempo Soccavo è teatro di una faida tra i clan dell'area occidentale che va avanti a colpi di omicidi e ferimenti. L'ultimo episodio prima di quello di oggi, risale all'incirca a un mese fa, con l'esecuzione ai danni di un pregiudicato, Emanuele De Angelis, ucciso in via Contieri, a distanza di poche centinaia di metri dal luogo in cui si è consumato l'omicidio di oggi. Le indagini delle forze dell'ordine mirano a verificare se ci sia un collegamento tra i due episodi di sangue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato vicino casa: uomo ucciso in strada

Today è in caricamento