Venerdì, 17 Settembre 2021
Città Milano

Travolto da un furgone poi il linciaggio a coltellate: shock a Milano

La Polizia locale sta ricostruendo la dinamica dell'accaduto e, stando a quanto riferito dal 118, le condizioni dei due feriti non sono gravi

Un uomo di origine nordafricana, che era a bordo di un furgone che a Milano ha investito un ciclista, è stato aggredito con una coltellata al polpaccio da altre persone che erano in strada, verosimilmente amici o conoscenti dell'uomo investito.

La Polizia locale sta ricostruendo la dinamica dell'accaduto e, stando a quanto riferito dal 118, le condizioni dei due feriti non sono gravi. Secondo le prime informazioni, un uomo, probabilmente di origine sudamericana, stava percorrendo in bici via Padova quando è stato investito da un furgone, riportando diverse contusioni. Intorno alle 6 di sabato.

Il tentativo di linciaggio in via Padova

A quel punto, alcune persone si sono avvicinate al furgone e hanno aggredito uno dei due uomini a bordo, il passeggero, mentre il conducente è scappato e solo in un secondo momento è tornato sul luogo dell'investimento. Uno degli aggressori, stando ai primi accertamenti, ha anche sferrato una coltellata al polpaccio al nordafricano, che poi è stato portato in codice giallo all'ospedale Niguarda

Segui gli aggiornamenti su Milano Today

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da un furgone poi il linciaggio a coltellate: shock a Milano

Today è in caricamento