Giovedì, 22 Aprile 2021
Milano

Ragazzo trovato morto in piscina nel cuore della notte: dramma a Milano

La chiamata ai soccorritori è scattata alle 3.18, sarebbe stata una ragazza a lanciare l'allarme. Vani tutti i soccorsi: per il 28enne non c'è stato nulla da fare

Foto: repertorio

Un giovane di 28 anni è stato trovato morto a Milano dentro alla vasca di una piscina comunale nel cuore della notte tra giovedì e venerdì. La chiamata ai soccorritori è scattata alle 3.18, sarebbe stata una ragazza a lanciare l'allarme, spiegava che un amico si era sentito male all'interno della piscina. Vani tutti i soccorsi. Il dramma alla piscina Sant'Abbondio, la struttura comunale gestita da Milanosport che si trova al civico 12 di via Sant'Abbondio. 

Milano, giovane di 28 anni morto alla piscina Sant'Abbondio

Pochi minuti dopo la telefonata al 112 sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli agenti delle Volanti e gli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118. Il corpo è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco e poi affidato ai soccoritori, ma il cuore del giovane aveva ormai smesso di battere. Le indagini sono solo all'inizio. Unica certezza, a quell'ora la piscina era chiusa: probabilmente il giovane ed eventuali altre persone che erano con lui hanno dovuto scavalcare per arrivare fino alla vasca della piscina comunale.

Muore a 12 anni in ospedale dopo un malore in piscina

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo trovato morto in piscina nel cuore della notte: dramma a Milano

Today è in caricamento