Giovedì, 28 Gennaio 2021

L'anziano che non vuole usare la mascherina in metro e tira fuori il coltello

Subito dopo la chiusura delle porte della carrozza, l'uomo, che non era riuscito a salire a bordo, ha estratto dalla giacca un coltellaccio da cucina con una lama di oltre 20 centimetri: è stato arrestato. Illesi i due addetti

A Milano, gli agenti delle Volanti della locale questura sono intervenuti alla fermata Lambrate della metropolitana su richiesta del personale Atm, che era stato minacciato con un coltello da un 71enne italiano, che pretendeva di salire a bordo del vagone senza indossare la mascherina.

Milano: voleva salire a bordo senza mascherina

Lo ha riferito la questura del capoluogo lombardo, spiegando che subito dopo la chiusura delle porte della carrozza, l'uomo, che non era riuscito a salire a bordo, ha estratto dalla giacca un coltellaccio da cucina con una lama di oltre 20 centimetri e ha minacciato i due vigilanti Atm. Immediatamente disarmato, l'uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, indagato per porto d'armi e sanzionato per la violazione della normativa Covid-19.

Ilesi, fortunatamente, i due addetti alla sicurezza spintonati e minacciati.

A scatenare la violenza dell'uomo l'invito che le guardie gli avevano rivolto, mentre si trovava sulla banchina del metrò e voleva salire a bordo, affinché, come previso dalle norme anti covid, coprisse naso e bocca con mascherina. Dopo il loro intervento gli agenti oltre a trarlo in arresto hanno multato il 'no mask' - che è anche indagato per porto d'armi - per violazione della normativa contro il coronavirus.

Gli chiedono di indossare la mascherina nel supermercato: lui si rifiuta e distrugge tutto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'anziano che non vuole usare la mascherina in metro e tira fuori il coltello

Today è in caricamento