rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Città Bologna

La moglie vuole lasciarlo e la minaccia di morte: "Voglio vederla sgozzata"

Avrebbe anche controllato la biancheria intima della donna, per avere la "prova" di non essere stato tradito. Per un 44enne è scattato il divieto di avvicinamento

La moglie vuole separarsi, lui no. Così rende la vita della donna e del figlio di 11 anni un incubo, con minacce sempre più pesanti. "Chiama i carabinieri, perché sicuramente sei morta!", "Vorrei vederla sgozzata" sono alcune delle frasi pronunciate da un uomo di 44 anni residente a Sant'Agata Bolognese per il quale è scattato il divieto di avvicinamento a moglie e figlio.

A fare scattare le indagini che hanno portato alla misura cautelare è stata la denuncia della donna, 38 anni, che ha chiesto aiuto ai carabinieri. Secondo quanto ricostruito, l'uomo si è trasferito a novembre in una struttura ricettiva ma poi avrebbe iniziato a minacciare la donna, con frasi dirette del tipo: "Chiama i carabinieri perché sicuramente sei morta!", o indirette che aveva rivolto ad amici: "Vorrei vederla sgozzata da qualche parte!". Avrebbe poi pedinato la ex, pretendendo di controllare la sua biancheria intima, a suo dire per verificare che non l'avesse tradita. Convocato dai militari in caserma, è stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ed è indagato per maltrattamenti in famiglia. La donna e il bambino sono stati inseriti in un programma di recupero da parte dei servizi sociali.

Tutte le notizie su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La moglie vuole lasciarlo e la minaccia di morte: "Voglio vederla sgozzata"

Today è in caricamento