Domenica, 9 Maggio 2021
Palermo

La moglie chatta sui social e il marito la prende a calci: finisce male

È successo a Partinico, cittadina in provincia di Palermo

Foto di archivio Ansa

La polizia ha arrestato un uomo di 46 anni accusato di maltrattamenti in famiglia. È successo a Partinico, cittadina in provincia di Palermo. Il figlio ha chiamato la polizia dopo l'ennesima lite in casa. E così gli agenti sono intervenuti durante un litigio scoppiato dopo che il marito ha visto la moglie chattare su un social.

Secondo la ricostruzione della polizia, con schiaffi e spintoni l'uomo si è appropriato del cellulare della moglie e ha proseguito ad ingiuriarla. Il figlio però ha reagito e ha protetto la madre, facendo scattare l'allarme e chiamando il numero unico di emergenza.

I poliziotti sono subito intervenuti sul posto e l'uomo è stato tratto in arresto nella flagranza del reato.
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La moglie chatta sui social e il marito la prende a calci: finisce male

Today è in caricamento