rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Città Livorno

Moglie gelosa colpisce il marito ai genitali: l'uomo è morto

A Livorno, una donna di 57 anni ha aggredito con un'arma da taglio il marito che la tradiva. Solo dopo diverse ore ha chiamato i soccorsi: l'uomo non ce l'ha fatta

LIVORNO - Ha atteso che il marito rientrasse a casa, nella notte tra sabato e domenica, e in preda ad un raptus di gelosia lo ha colpito più volte con un'arma da taglio al basso ventre e ai genitali. Una donna di 57 anni, di origine tedesca, dovrà ora rispondere di omicidio: il marito 61enne, Gabrio Gentiloni, è morto in ospedale per le gravi lesioni riportate.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna ha chiamato il marito al cellulare e questi le ha detto, forse in segno di sfida, che era in compagnia di un'altra donna. Quando l'uomo, nella notte, è rientrato a casa ubriaco, la signora ha preso un oggetto contundente e lo ha colpito cercando di evirarlo. Soltanto dopo diverse ore, nel tardo pomeriggio di ieri, quando ha visto che l'uomo era in condizioni disperate, ha chiamato i soccorsi.


Gentiloni è stato trasportato all'ospedale di Livorno e operato d'urgenza. Dopo il ricovero in terapia intensiva, non ce l'ha fatta. La donna, che avrebbe confessato ai carabinieri di essere stata lei a colpirlo, ora dovrà rispondere di omicidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moglie gelosa colpisce il marito ai genitali: l'uomo è morto

Today è in caricamento