Martedì, 2 Marzo 2021

La scuola materna in fiamme

Succede a Monterenzio. Inizialmente è bruciato il tetto, poi le fiamme si sono propagate fino alle pareti dell'edificio. Danni ingenti ma nessuna vittima

Ha provocato "danni ingenti" l'incendio che questa mattina ha colpito la scuola materna di via Idice a Monterenzio, nel bolognese. Lo fanno sapere i Vigili del fuoco, intervenuti intorno alle 5.20. Inizialmente è bruciato il tetto della scuola, poi le fiamme "si sono propagate fino alle pareti dell'edificio". I pompieri, giunti sul posto con tre squadre e diversi mezzi di appoggio, tra cui due autobotti e un'autoscala, hanno "spento le fiamme velocemente e poi, una volta soffocato il fuoco, e' iniziata l'operazione di bonifica per evitare altri focolai". Fortunatamente, vista l'ora, nessuno si trovava nell'edificio, quindi nessuno è rimasto ferito. Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco, sono presenti il sindaco di Monterenzio, il personale dell'Ufficio tecnico comunale, il direttore scolastico, la Polizia locale, il 118 e i Carabinieri.

BolognaToday racconta che si tratta del secondo incendio in un mese: il primo si era sviluppato il 10 settembre scorso, a pochi giorni dall'apertura della scuola, costringendo tutti a correre ai ripari organizzando lezioni all'aperto nel parco, in attesa di rendere la struttura di nuovo agibile. Lunedì scorso però, i bambini erano rientrati in classe dopo i dovuti interventi che hanno impermeabilizzato il tetto, riparato i danni del rogo, riverniciato le aule e ripristinato gli impianti. Ma solo dopo 3 giorni è nuovamente tutto distrutto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scuola materna in fiamme

Today è in caricamento